Dal laboratorio alla città

 

dal 8 Agosto 2018 al 20 Settembre 2018

Luogo: Seravezza

SECONDA RASSEGNA DI SCULTURA CITTA' DI SERAVEZZA

DAL LABORATORIO ALLA CITTA' 
SELEZIONE DAL PREMIO FONDAZIONE HENRAUX 2012|2016
 

Inaugurazione mercoledì 8 agossto 
Palazzo Mediceo
ore 18,30

                     

        

Dal laboratorio alla città: le opere del Premio Fondazione Henraux
in esposizione a Palazzo Mediceo e nel centro storico di Seravezza

 

Dai luoghi della creazione a quelli della condivisione. Dal singolare al plurale. Dal territorio, di nuovo al territorio. Sono le direttrici della mostra “Dal laboratorio alla città” che si apre mercoledì 8 agosto a Seravezza, frutto della collaborazione tra Comune, Fondazione Terre Medicee e Fondazione Henraux e seconda declinazione del progetto espositivo “Scultura a Seravezza” avviato lo scorso anno con l’esposizione site-specific di Emanuele Giannelli. Inaugurazione mercoledì alle 18:30 a Palazzo Mediceo alla presenza di Riccardo Tarabella, sindaco di Seravezza, e Paolo Carli, presidente della Fondazione Henraux.

“Dal laboratorio alla città” presenta una selezione di opere di giovani talenti della scultura internazionale messisi in luce nelle passate edizioni del Premio Fondazione Henraux, che dal 2012 promuove la ricerca artistica attorno alle potenzialità del marmo tenendo viva la memoria di Erminio Cidonio, amministratore unico dell’azienda negli anni Cinquanta e Sessanta e primo vero fautore di Henraux come polo internazionale della scultura. Quattro opere monumentali in marmo rispettivamente di Mattia Bosco, Mikayel Ohanjanyan, Kim De Ruysscher e Daniele Guidugli collocate in altrettanti spazi pubblici del centro di Seravezza, dall’Area Medicea patrimonio Unesco a piazza Carducci. Un percorso d’arte che non è solo fisico, di visita e scoperta della città, ma anche ideale, di restituzione alla città stessa di un valore – il marmo dell’Altissimo – sotto una forma nuova: immaginata dall’artista, affidata alle maestranze artigiane dell’azienda, plasmata con l’ausilio delle moderne tecnologie oggi al servizio dell’arte.

Il percorso espositivo prende le mosse da Palazzo Mediceo con l’opera “Materialità dell’invisibile” di Mikayel Ohanjanyan, prima classificata nell’edizione 2014 del Premio Henraux: un monolite di candida materia “piegata” dalle compressioni di alcuni cavi d’acciaio con il quale l’artista intende materializzare l’invisibile ed evidenziarne alcuni aspetti concettuali ed estetici. L’opera dialoga in prospettiva con “Bue Tractor” di Mattia Bosco (secondo ex aequo nell’edizione 2012 del Premio) collocato all’esterno delle Scuderie Granducali: un omaggio al bue, l’antico trattore animale che per secoli ha trasportato i blocchi di marmo, metafora di fatiche immense e di sfide al limite delle forze e dell’ingegno umani. Nella chiesina barocca della Madonna del Carmine la terza scultura, il “Moby Dick” di Daniele Guidugli (finalista edizione 2016), frutto di una potente analogia tra la grande balena bianca e il blocco candido dello Statuario: se le singole vertebre della spina dorsale sono spesso ciò che resta dell’enorme corpo della balena, così la scultura nasce e prende vita da un blocco di marmo, preziosa testimonianza dell’immensità della montagna. Quarta e ultima opera in mostra – in piazza Carducci – il “Canotto” di Kim De Ruysscher, anch’esso dall’edizione 2016 del Premio Fondazione Henraux, legato al tema attualissimo delle migrazioni: una piccola imbarcazione afflosciata, rovesciata e alla deriva come le molte che ogni giorno traghettano verso la speranza migliaia di persone tra una sponda e l’altra del Mediterraneo.

L’esposizione, che si potrà ammirare fino al 20 settembre, è realizzata con il contributo di VNE e Barsi Marmi nell’ambito del progetto regionale Toscanaincontemporanea 2018 e nel calendario del Comune di Seravezza per i 500 anni della presenza di Michelangelo Buonarroti in Versilia.

 

Luogo: Seravezza

 

Come arrivare

categorie eventi

archivio eventi

FAMU - Giornata nazionale delle Famiglie al MUSEO
dal 13/10/18 - 14/10/18

PICCOLO MA PREZIOSO!

Domenica 14 ottobre 2018, vieni  al Museo del Lavoro e  delle Tradizioni Popolari con i tuoi bambini!
Prenota la tua visita guidata seguita dal laboratorio riservato ai soli bambini.
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria:
ore 10  - I turno
ore 11 - II turno

Percorso della Memoria: Seravezza, ‘la roccaforte del sovversivismo versiliese
dal 13/10/18

Palazzo Mediceo - Sala Cosimo I
ore 17,30 - ingresso libero

Invito alla presentazione del volume  “Antifascisti lucchesi nelle carte del Casellario Politico Centrale” a cura di  Gianluca Fulvetti e Andrea Ventura.

Percorso della Memoria: Seravezza, ‘la roccaforte del sovversivismo versiliese’.

Dal laboratorio alla città
dal 08/08/18 - 20/09/18

Selezione dal Premio Fondazione Henraux 2012|2016

 
Sculture di:
Mattia Bosco - 2012
Mikayel Ohanjanyan - 2014
Kim De Ruysscher - 2016
Daniele Guidugli - 2016

Visite guidate alla mostra
dal 08/07/18 - 16/09/18

Gianfranco Ferroni: Prima e dopo la Biennale del '68 - Tutto sta per compiersi

Visite guidate

GIANFRANCO FERRONI
dal 08/07/18 - 16/09/18

Seravezza Palazzo Mediceo
Patrimonio Mondiale Unesco


Inaugurazione sabato 7 luglio 2018, ore 18.00

Dall'8 luglio al 16 settembre aperta dal lunedì al venerdì  con orario 17-23
sabato, domenica e festivi con orario 10,30-12,30 e 17-23
Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.


 

A SPASSO CON… MICHELANGELO PASSEGGIATA SUL SENTIERO ALTA VERSILIA SULLE TRACCE DEL GRANDE ARTISTA
dal 16/09/18

In occasione delle CELEBRAZIONI MICHELANGIOLESCHE, l'Assessorato alla promozione e valorizzazione del territorio invita a partecipare,
Domenica 16 settembre 2018,
alla  passeggiata guidata:  A SPASSO CON… MICHELANGELO
PASSEGGIATA SUL SENTIERO ALTA VERSILIA SULLE TRACCE DEL GRANDE ARTISTA
 
 

Paola Ciregia "L'uomo che dorme"
dal 01/09/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Francesca Marzotto Caotorta
dal 26/08/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Il farro
dal 20/08/18

Piazza Giosue Carducci,

inizio ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Pietrasanta Ricama
dal 09/08/18 - 19/08/18

Le amiche del Gruppo Pietrasanta Ricama esporranno i propri lavori nei locali del Museo Etnografico della Versilia con sede a Palazzo Mediceo- Seravezza.

Orario 17-23 . 

Innagurazione Giovedì 9 Agosto , ore 17 . Ingresso libero con invito .

Per visitare la mostra , è previsto il biglietto di ingresso al Palazzo Mediceo ( intero euro 7 ; ridotto euro 5 ) .

Il biglietto d' ingresso , comprende , inoltre , l' ingresso al Museo del Lavoro e della Cultura e  alla mostra di Gianfranco Ferroni , ospitata al primo piano 

Domenico Lombardi "I bimbi di Aleppo"
dal 18/08/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Il Maiale.
dal 13/08/18

Giardino di Palazzo Mediceo,

ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Pietro Ichino "La casa nella pineta"
dal 11/08/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Le Erbe Spontanee e i prodotti di SELVAGGIA
dal 06/08/18

Giardino di Palazzo Mediceo

inizio ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Dillo in Sintesi e Giorgio Simonellli
dal 04/08/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Canapa e Cannabis
dal 30/07/18

Giardino di Palazzo Mediceo,

inizio ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Piero Dorfles "I cento libri"
dal 29/07/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Uova
dal 23/07/18

Piazza Giosue Carducci,

inizio ore 18:30,

Ingresso Libero e Degustazione Gratuita.

 

Il Pesce Azzurro e le Trote della Garfagnana
dal 16/07/18

Giardino di Palazzo Mediceo,

inizio ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Margherita Rimi "Per una civiltà dei bambini"
dal 15/07/18

Alle 18.30 incontro con: 
- Alessandro Macis e Patrizia Masala (Festival Premio Emilio Lussu, Cagliari);
- Caterina Arcangelo (CISLE- Centro Internazionale di Studi sulle Letteratura Europee, Cooperativa Letteraria, Rivista FuoriAsse, LABirinti Festival, Torino);
- Antonietta Caterina Greco Giannola (Vice Presidente Premio Letterario Giornalistico Piersanti Mattarella, Palermo).

Alle 21.30 Domenico Lombardi intervista Margherita Rimi, poetessa e neuropsichiatra infantile.

 

design & developement: Artemysia Communication