Autobam, Giardini di Mirò

 

12 Giugno 2010

Luogo: Seravezza - Area Medicea

Galaxia Medicea e’ un Festival Internazionale di cultura e musica elettronica, d’arte contemporanea e di nuovi linguaggi d’espressione,
ideato e progettato dall’Associazione culturale Officina TodoModo.
Nel continuare a riempire quell'universo di linguaggi che s’intersecano tra le arti visive e la musica elettronica all'interno del cosmo
dell' arte contemporanea e dopo il successo e l'esperienza della prima edizione, Galaxia Medicea 2Mila10 rinnova ed amplia gli spazi di
visibilità e circolazione dei fenomeni che caratterizzano i mezzi di espressione odierni, rivolgendo particolare attenzione a progetti di
ricerca audio - video e di scambio interculturale

GIARDINI DI MIRO'

I Giardini di Mirò sono un gruppo nato, cresciuto e tuttora attivo nella Provincia Reggiana. In particolar modo sono un gruppo proveniente da Cavriago, comune con meno di diecimila anime a pochi minuti d’auto da Reggio Emilia. Il sindaco onorario di Cavriago è, dal 1917, Vladimir Lenin.

I Componenti sono :

Jukka Reverberi, Corrado Nuccini, Luca Di Mira, Mirko Venturelli, sono parte del gruppo da sempre. Da qualche anno c’è anche Francesco Donadello che ha sostituito Lorenzo Lanzi. Collaborano o hanno collaborato coi Giardini di Mirò anche Emanuele Reverberi, Alessandro Raina, Giuseppe Camuncoli e molti altri…

Il primo concerto ufficiale, rigorosamente strumentale, dei Giardini di Mirò, con tutti i membri della prima formazione, risale al 1998.

I giardini di mirò, però esistevano da prima, almeno dal 1995, più come intenzione che come reale progetto. Corrado Nuccini e Giuseppe Camuncoli (oggi noto fumettista)

AUTOBAM

«Per me la musica elettronica diventa una cosa puramente emotiva […]. La mia speranza è che chi sente la mia musica non si faccia fuorviare dai pregiudizi sulla “freddezza” della tecnologia, ma che in qualche modo usi lo stesso metro di giudizio che userebbe sentendo qualsiasi altro tipo di musica.»

Chi è Autobam?
Autobam è Simone Lalli. Vivo a Livorno, e ho iniziato suonando la chitarra come fanno tanti gruppi, nei garage. Poi ho suonato con i Flora e fauna per un po’ di anni, facevamo una sorta di post-rock un po’ strumentale, un po’ cantato. Finita quell’esperienza ho iniziato da solo.

Luogo: Seravezza - Area Medicea

 

Come arrivare

 

Nella stessa manifestazione:

Galaxia Medicea

dal 2010-05-29 al 2010-07-24

Galaxia Medicea e’ un Festival Internazionale di cultura e musica elettronica, d’arte contemporanea e di nuovi linguaggi d’espressione,ideato e progettato dall’Associazione culturale Officina TodoModo.Nel continuare a riempire quell'universo di linguaggi che s’intersecano tra le arti visive e la musica elettronica all'interno del cosmo dell' arte contemporanea e dopo il successo e l'esperienza della prima edizione, Galaxia Medicea 2Mila10 rinnova ed amplia gli spazi di visibilità e circolazione dei fenomeni che caratterizzano i mezzi di espressione odierni, rivolgendo particolare attenzione a progetti di ricerca audio - video e di scambio interculturale.

La seconda edizione del festival si svolgerà nei giorni 11-12-13 giugno 2010 presso l’ Area Medicea di Seravezza sotto la direzione artistica di Officina Todomodo con un’ anteprima il 29 maggio ( conferenza e stampa e aperitivo onirico-elettronico di Cabiria ) e con un evento speciale il 24 luglio attraverso lo show di Richard Dorfmeister, dj e produttore austriaco di fama internazionale.
La programmazione completa include i concerti di: Giardini di Mirò, band emiliana integrante alla scena rock italiana indipendente.
Teho Teardo, noto compositore, performer e musicista cinematico accompagnato qui dalla violoncellista Martina Bertoni.
Il dub profondo ed esplosivo dei Backwords, progetto nato da due personaggi della scena musicale indipendente italiana: Pardo,storico membro dei Casino Royale e TuzZy inventore del dubstep in Italia esperto di manipolazione di suoni in tempo reale.
Le atmosfere multisensoriali di Metuo, l’eclectro-jazz di Upperground Orchestra, l’elettronica sperimentale di Autobam, il post rock dei Comfort e l’ambient di Elara completano il programma sul palco principale.
Le scuderie granducali e l’area medicea ospiteranno installazioni multimediali che fruiscono di nuovi linguaggi e mezzi d’espressione nell’arte contemporanea. Dario Arnone attraverso i diagrammi di Voronoi, Marco Pucci e il suo Virtual Tree, Giovanni Conti + Gruppo Creativo con una proiezione video sul Palazzo Mediceo, la sound art di Roberto Pugliese e nella Cappella di Palazzo Mediceo proiezioni dei video clips di Ilana Yahav.
Inoltre sarà presente un seminario sul suono tenuto da Tempo Reale, Istituto di ricerca e produzione musicale di Firenze,la presentazione dei libri Rumore Bianco e Il Peso Del Suono di Andrea Cremaschi e Lelio Camilieri e la performance sonora Onde Remote di Albert Mayr e Francesco Michi e la rassegna di videoarte curata dal critico musicale Vittore Baroni.
A partire dall’inaugurazione di Galaxia Medicea e per tutto il periodo estivo saranno presenti a Seravezza diverse opere site-specific lungo il corso del fiume, il tema di queste installazione sarà Con-Fluenza, un percorso che metterà alla prova la creatività degli artisti invitati che adatteranno le loro idee su quella confluenza di due fiumi (Serra e Vezza) che unendosi danno origine al nome della città di Seravezza e al fiume Versilia.

La direzione artistica del festival a cura di Officina TodoModo nelle vesti di Stefano Leone e Mario Tesconi che curano l’aspetto organizzativo e produttivo insieme a Maurizio Bottazzi per la selezione musicale e Enrico Mattei per quella delle arti visive.

L' Associazione Culturale Officina TodoModo
con sede in Versilia nel comune di Seravezza (LU), nasce nel 2008, riunendo diversi giovani versiliesi di diversa estrazione artistica, per sviluppare progetti d'arte e culturali
a 360 gradi.L'intento e' creare una fucina di idee creative con lo scopo di scambiarsi conoscenza e sostegno per progetti indipendenti, organizzare eventi culturali e artistici, con particolare attenzione al mondo dell’audiovisivo, musicale e cinematografico,
producendo sia videoclip che film documentari.

OFFICINA TODOMODO
officinatodomodo.org

guarda tutti gli eventi

Gli altri eventi della manifestazione:

 

11/06/2010
Metuo, Teho Teardo, Backwords

Galaxia Medicea e’ un Festival Internazionale di cultura e musica elettronica, d’arte contemporanea e di nuovi linguaggi d’espressione,
ideato e progettato dall’Associazione culturale Officina TodoModo

 

24/07/2010
Richard Dorfmeister

Festival Internazionale di cultura e musica elettronica, d’arte contemporanea e di nuovi linguaggi d’espressione,
ideato e progettato dall’Associazione culturale Officina TodoModo.

categorie eventi

archivio eventi

Aperitivo Mediceo 2020
dal 15/07/20

Decima edizione dell'Aperitivo Mediceo

Apertura MUSEO del Lavoro e delle Tradizioni Popolari della Versilia Storica
dal 03/06/20 - 05/07/20

A partire dal 3 giugno 2020, riapre il Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari della Versilia Storica di Seravezza.
Orario di apertura: dal mercoledi alla domenica - 10,30-12,30 | 16,00 - 19,00.
Ingresso libero.

 

Delicato come una farfalla e fiero come un'aquila
dal 07/04/20

 

IMPORTANTE

In ottemperanza  alle disposizioni per il contenimento del COVID19 2020, si comunica che l'ultimo spettacolo in programma della stagione teatrale delle Scuderie Granducali,"Delicato come una Farfalla e Fiero come un'Aquila", di e con Elisabetta Salvatori, previsto per il giorno 12 marzo e successivamente spostato al 7 aprile, è sospeso e sarà posticipato a data da stabilire.

Eventuali rimborsi dovranno essere richiesti ai rispettivi punti vendita dove sono stati acquistati i biglietti.

Ci scusiamo per il disagio.

Continuate a seguirci e #restiamoacasa.

 

STAGIONE TEATRALE 2019-2020
dal 12/10/19 - 12/03/20

 
Inizio spettacoli ore 21,15
 
Pagine e Voce
LA FORMA delle STORIE
Direzione artistica a cura di  Elisabetta Salvatori.

Sandokan
dal 02/03/20

I Sacchi di Sabbia / Compagnia Lombardi - Tiezzi

Il racconto si affaccia nalla mente degli spettatori, per poi esplodere con una frenesia folle che contagia. La cucina è casa di Sandokan, nave dei pirati, villa di Lord Guillonik, foresta malese, spiaggia di Mompracem. Fedele all'ideale di un ironico esotismo quotidiano (Salgari non si avventurò mai oltre l'Adriatico) lo spettacolo - attraverso la rifunzionalizzazione di semplici oggeti d'uso - è un elogio nall'immaginazione.

Inizio ore 21:15

Un alt(r)o Everest
dal 26/02/20

di e con Mattia Fabris e Jacopo Maria Bicocchi

Inizio ore 21:15

Nel 1992, due amici, Jim Davinson e Mike Price, decidono di scalare la loro montagna, il monte Rainer nello stato di Washinghton, ma quella scalata non sarà solo la conquista di una vetta, sarà il punto di non ritorno di un cammino dentro le profondità del loro legame.

La Molli
dal 06/02/20

di Gabriele Vacis e Arianna Scommegna

inizio ore 21:15

 

Sono confidenze sussurrate, confessioni bisbigliate quelle della Molli. Il monologo di Molly Bloom che conclude l'Ulisse di James Joyce dal quale Gabriele Vacis - che è anche regista - e Arianna Scommegna prendono le mosse, dal quale colgono le suggestioni e con il quale continuano a dialogare per tutto lo spettacolo, calando il personaggio in una quotidianità dalle sonorità milanesi e traslando il testo in una trama di riferimenti culturali, storie e canzoni, che hanno il sapore del nostro tempo.

Zanna Bianca
dal 30/01/20

di Francesco Niccolini

Liberamente ispirato ai romanzi e alla vita avventurosa di Jack London

Nel grande Nord, al centro di un silenzio bianco e sconfinato, una lupa con chiazze di pelo color rosso cannella sul capo e una striscia bianca sul petto, ha trovato la tana migliore dove far nascere i suoi cuccioli. Tra questi un batuffolo di pelo che presto diventerà il lupo più famoso di tutti i tempi: Zanna Bianca.

Inizio ore 21:15

Fontamara
dal 23/01/20

di Ignazio Silone

Cinque autori danno voce a un mondo, a un paese e ai suoi abitanti, come una grande sinfonia a più voci.

Inizio ore 21:15

C'era una volta il teatro delle cantine
dal 09/01/20

di e con Pierfrancesco Poggi

In principio furono le cantine i luoghi dove sono nati il cabaret,
la canzone d'autore, un certo tipo di poesia e l'avanguardia teatrale

Inizio ore 21.15

 

Auguri di Buone Feste
dal 19/12/19 - 06/01/20

Concerto Augurale d'Epifania
dal 06/01/20

Un grande appuntamento in musica rivolto a tutti i versiliesi per salutare con gioia ed amicizia il nuovo anno. L’evento è dedicato a Daria Pennacchi Santini, amata e indimenticata musicista che fece della didattica la sua ragione di vita: per quarant’anni, dal 1958 al 1998, fu infatti insegnante di pianoforte a Seravezza, avviando all’educazione musicale decine e decine di giovani.

Evento presso Teatro Scuderie Granducali

Seravezza - 6 gennaio 2020, ore 17:00, ingresso libero

 

“Michelangelo contemporaneo del futuro”. Se ne parla venerdì alle Scuderie Granducali con esperti e storici di caratura internazionale
dal 06/12/19

Michelangelo oltre il proprio tempo: la religione, la poesia, l’estetica. Sono i temi del convegno di studi “Michelangelo contemporaneo del futuro” che Seravezza ospita venerdì 6 dicembre dalle 9 alle 13 alle Scuderie Granducali (ingresso libero). Il seminario, organizzato dal Centro Internazionale di Studi Europei Sirio Giannini (Cisesg) in collaborazione con il Comune di Seravezza e la Fondazione Terre Medicee, rientra nelle celebrazioni per i 500 anni della presenza in Versilia del più grande fra i maestri del Rinascimento

 

ANIMAE
dal 11/10/19 - 10/11/19

Collettiva delle artiste Elisa Bevilacqua, Giulia Ramacciotti, Linda Tarabella e Nicole Tacchella

Scuderie Granducali di Palazzo Mediceo, Seravezza 
Aperta ogni venerdì, sabato e domenica con orario 16.00 - 23.00 
Ingresso Libero

Inaugurazione 11 ottobre 2019 ore 18.00

 

OPEN SECRETS
dal 20/07/19 - 03/11/19

Palazzo Mediceo
Mostra Personale di RACHEL LEE HOVNANIAN.

Apertura prorogata fino al 3 novembre 2019 con il seguente orario:
venerdì, sabato e domenica   |  16 alle 20.

Su prenotazione, apertura in giorni e orari diversi per le scuole. Scarica la lettera/invito.
 


 

ALFABETO ARTIGIANO
dal 06/09/19 - 29/09/19

Venerdì 6 settembre alle ore 18.00
presso le SCUDERIE GRANDUCALI di Palazzo Mediceo 
inaugura la mostra ALFABETO ARTIGIANO, a cura di CNA Lucca, in collaborazione con Comune  di Seravezza e Fondazione Terre Medicee.

Orario di apertura: dal giovedì alla domenica, dalle 16.00 alle 23.00  | ingresso libero.

Le immagini dei gesti, i gesti delle immagini”
dal 20/07/19 - 15/09/19

Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari della Versilia Storica - Palazzo Mediceo

Installazione interattiva a cura di Studio Azzurro

Orario Museo: 17-23

Galatea Versilia - Estate 2019
dal 04/06/19 - 29/08/19

“Impariamo ad amare l’arte”
GALATEA VERSILIA
Estate 2019
3398806229 – 3491803349
galateaversilia@gmail.com
www.galateaversilia.wordpress.com

APERITIVO MEDICEO
dal 15/07/19 - 19/08/19

Giardino di  Palazzo Mediceo ore 18.30
dal 15 luglio al 19 agosto

Raccontato da
Fabrizio Diolaiuti

 Cucinato da Grandi Chef

Condito con la musica di
Dino Mancino

Ingresso libero e degustazione gratuita

 

ARBOREA
dal 20/07/19 - 18/08/19

Scuderie Granducali di Palazzo Mediceo, Seravezza 
Dipinti di Costantino Paolicchi 
Sculture di Mimmo Biribicchi 
Aperta tutti i giorni con orario 17.00 - 23.00 
Ingresso Libero

Inaugurazione 20 luglio 2019 ore 10.30

 

 

design & developement: Artemysia Communication