La mostra impossibile di Caravaggio

 

dal 23 Settembre 2011 al 8 Gennaio 2012

Luogo: Seravezza - Palazzo Mediceo

Una grande occasione di cultura e turismo. E’ questa “La mostra impossibile di Caravaggio”. Prodotta dalla Rai, e ospitata a Palazzo Mediceo, dal 23 settembre al 6 novembre.
Cosa significa mostra impossibile? Realizzare riproduzioni ad altissima definizione ed in formato reale dei capolavori del Caravaggio conservati nei musei di tutto il mondo e riunirli tutti in una unica esposizione.
Una mostra dedicata a un grande artista può presentare tutte le sue opere, oppure una selezione. Se l’artista è Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio, siamo di fronte a una produzione copiosa, e ormai dispersa in Italia e ai quattro angoli del mondo: Firenze, Messina, Milano, Napoli, Roma, Siracusa, Città del Vaticano, Malta, Vienna, Parigi, Berlino, Potsdam, Londra, Dublino, San Pietroburgo, Madrid, Hartford, New York, ecc.
L’esposizione, in uno stesso luogo, di tutta l’opera di Caravaggio, nessuna esclusa, un sogno a lungo coltivato da studiosi e appassionati, è dunque una “mostra impossibile” che comprende le riproduzioni a grandezza naturale, retro illuminate e ad altissima definizione di 63 dipinti, cioè l’intera opera del Caravaggio.
L’idea delle “mostre impossibili” nasce dalla considerazione che, nell’epoca della riproducibilità digitale dell’opera d’arte, la riproduzione deve essere tutelata e valorizzata quanto l’originale: una diffusione di massa delle opere d’arte, garantita dalle riproduzioni, risponde a un’istanza di democrazia culturale formulata da Walter Benjamin e André Malraux.
L’esposizione è completata dall’allestimento di diverse installazioni audiovisive, di notevole impatto didattico. È possibile assistere alla proiezione di film e documentari dedicati alla vita e all’opera di Michelangelo Merisi.
È possibile vedere lo sceneggiato in sei puntate prodotto di recente dalla Rai e la registrazione dello spettacolo teatrale che Dario Fo ha messo in scena appositamente per questa “mostra impossibile”.
Si può inoltre ascoltare, in una sala opportunamente allestita, la musica “dipinta” dal Caravaggio in tre celebri opere (La fuga in Egitto, L’amore vincitore e il Suonatore di liuto).
Numerosi pannelli illustrativi delle opere e delle vicissitudini dell’artista, con testi tratti dalle cronache del tempo, aiutano il visitatore a contestualizzare l’opera del pittore.

Visita la Mostra Impossibile di Caravaggio

 

ORARIO:

dal martedì al sabato dalle 15.00 alle 19.30 | domenica dalle 10.00  alle 19.30

Orario festività
8, 25 dicembre e 6 gennaio dalle ore 15.00 alle ore 19.30
26 dicembre e 1 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 19.30

INGRESSO:

intero 5,00 euro
ridotto 3,00 euro
Noleggio audioguida: 2,00 euro

Visite guidate e laboratori didattici (con apertura straordinaria) su prenotazione

 


Per prenotare:

Scarica il modulo e segui le indicazioni riportate.

 


Laboratorio didattico “Nella vigna con Caravaggio”

Prendendo come spunto i famosi Bacchini di Caravaggio, si parlerà della figura mitologica di Bacco, dell’artista lombardo e della cultura del vino nella nostra terra. Saranno mostrati gli attrezzi per la produzione del vino conservati nel Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari al secondo piano di Palazzo Mediceo). Seguirà un video sul ciclo produttivo del vino raccontato da un protagonista d’eccezione: Bacco il dio del vino! La parte creativa consisterà nel riprodurre i dipinti di Caravaggio a scelta fra le nature morte e i Bacchini.

Rivolto alle scuole primarie (primo e secondo grado) e/o a partecipazione libera per gruppi di almeno 10 bambini
Modalità di attuazione: visita alla mostra e alla Sala della Vigna del Museo e laboratorio creativo
Durata: 30 minuti la parte teorica, 60 minuti il laboratorio creativo
Costo: da definire

 

Luogo: Seravezza - Palazzo Mediceo

 

Come arrivare

categorie eventi

archivio eventi

Pietrasanta Ricama
dal 09/08/18 - 19/08/18

Le amiche del Gruppo Pietrasanta Ricama esporranno i propri lavori nei locali del Museo Etnografico della Versilia con sede a Palazzo Mediceo- Seravezza.

Orario 17-23 . 

Innagurazione Giovedì 9 Agosto , ore 17 . Ingresso libero con invito .

Per visitare la mostra , è previsto il biglietto di ingresso al Palazzo Mediceo ( intero euro 7 ; ridotto euro 5 ) .

Il biglietto d' ingresso , comprende , inoltre , l' ingresso al Museo del Lavoro e della Cultura e  alla mostra di Gianfranco Ferroni , ospitata al primo piano 

Domenico Lombardi "I bimbi di Aleppo"
dal 18/08/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Il Maiale.
dal 13/08/18

Giardino di Palazzo Mediceo,

ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Pietro Ichino "La casa nella pineta"
dal 11/08/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Le Erbe Spontanee e i prodotti di SELVAGGIA
dal 06/08/18

Giardino di Palazzo Mediceo

inizio ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Nicola Dal Falco " Portolano del corpo "
dal 05/08/18

Cortile di Palazzo Mediceo ore 21:30.

Ingresso libero.

Dillo in Sintesi e Giorgio Simonellli
dal 04/08/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Canapa e Cannabis
dal 30/07/18

Giardino di Palazzo Mediceo,

inizio ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Piero Dorfles "I cento libri"
dal 29/07/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Uova
dal 23/07/18

Piazza Giosue Carducci,

inizio ore 18:30,

Ingresso Libero e Degustazione Gratuita.

 

Il Pesce Azzurro e le Trote della Garfagnana
dal 16/07/18

Giardino di Palazzo Mediceo,

inizio ore 18:30,

Ingresso libero e degustazione gratuita.

Margherita Rimi "Per una civiltà dei bambini"
dal 15/07/18

Alle 18.30 incontro con: 
- Alessandro Macis e Patrizia Masala (Festival Premio Emilio Lussu, Cagliari);
- Caterina Arcangelo (CISLE- Centro Internazionale di Studi sulle Letteratura Europee, Cooperativa Letteraria, Rivista FuoriAsse, LABirinti Festival, Torino);
- Antonietta Caterina Greco Giannola (Vice Presidente Premio Letterario Giornalistico Piersanti Mattarella, Palermo).

Alle 21.30 Domenico Lombardi intervista Margherita Rimi, poetessa e neuropsichiatra infantile.

“Fogaccia” Seravezzina
dal 09/07/18

Giardino di Palazzo Mediceo,

inizio ore 18:30.

Ingresso libero, degustazione gratuita.

Guido Conti "Nilou e le avventure del coraggioso Hadi"
dal 08/07/18

Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

Stefano Carlo Vecoli "Crescevano sogni"
dal 01/07/18

 Cortile di Palazzo Mediceo con inizio alle ore 21:30.

Ingresso libero

MEMORIA CORTA
dal 06/06/18

Scuderie Ganducali 

Mercoledì 6 giugno 2018  -  ore 21

Alle Scuderie Granducali arriva “Memoria Corta”: una grande serata a ingresso libero dedicata ai cortometraggi d’autore

 

SERAVEZZA FOTOGRAFIA 2018
dal 16/02/18 - 27/05/18

Dal 17 febbraio al 27 maggio 2018 a Seravezza in Versilia (Lu), si svolge la quindicesima edizione di “Seravezza Fotografia”.

Una manifestazione di respiro nazionale e internazionale che ogni anno coniuga con successo i grandi nomi della fotografia con un vasto pubblico e il mondo amatoriale della fotografia.

thttp://www.seravezzafotografia.it/

 

 

 

 

 

 

 

 

IPPOLITA BALDINI
dal 21/03/18

Mia mamma è una marchesa
di Ippolita Baldini
 

FABRIZIO BRANDI
dal 07/03/18

 Blocco 3
lo spettacolo di Francesco Niccolini e Fabrizio Brandi in programma il 1 marzo  è rimandato a MERCOLEDI 7 MARZO 2018, sempre alle 21,15 presso il Teatro Scuderie Granducali.
Chi avesse già acquistato il biglietto datato 1/03, è pregato di  conservarlo, in quanto sarà valido per l'ingresso del 7. I biglietti si potranno acquistare anche la sera stessa direttamente alla biglietteria del teatro.
 
 

NERI MARCORE'
dal 20/02/18

Quello che non ho
Canzoni di Fabrizio De André
drammaturgia e regia Giorgio Gallione
con NERI MARCORE’
 

 

design & developement: Artemysia Communication